Casa > Recensioni > Recensione WriteHuman : è l'umanizzatore del testo AI di cui hai bisogno?
  • Umanizza il testo AI con BypassGPT

  • Cos'è WriteHuman? Una panoramica completa

  • WriteHuman

  • Prezzi

  • Il potenziale dello strumento WriteHuman

  • Migliori alternative WriteHuman per bypassare i rilevatori di intelligenza artificiale

  • Testare la capacità di BypassGPT

  • Considerazioni finali: dovresti provarlo?

Recensione WriteHuman : è l'umanizzatore del testo AI di cui hai bisogno?

I contenuti generati dall'intelligenza artificiale sembrano essere ovunque, dagli articoli ai commenti YouTube . Può essere complicato dire quanti contenuti sono generati dall'intelligenza artificiale e anche se stai leggendo contenuti originali che sembrano usciti da un bot o cose reali create dall'intelligenza artificiale.

WriteHuman promette di trasformare il testo generato dall'intelligenza artificiale in qualcosa di indistinguibile dalla scrittura umana. Ma può davvero aggirare i rilevatori di intelligenza artificiale e mantenere le sue promesse? Scopriamolo.

Umanizza il testo AI con BypassGPT

Intraprendi un viaggio per perfezionare i tuoi testi AI e renderli indistinguibili dai rilevatori, utilizzando le funzionalità innovative di BypassGPT che ti attendono di seguito.

Evita il rilevamento AI con BypassGPT

Modalità:
Migliorato
Consigli per l'uso
English
Español
Français
Deutsch
Português
Русский
Italiano
Polski
العربية
Bahasa Indonesia
मराठी
తెలుగు
Türkçe
தமிழ்
简体中文
繁體中文
Tiếng Việt
한국어
فارسی
هَوُسَ
Kiswahili
ਪੰਜਾਬੀ
ગુજરાતી
ไทย
ಕನ್ನಡ
日本語
Basa Jawa
አማርኛ
Yorùbá
हिन्दी
বাংলা
اردو

Cos'è WriteHuman? Una panoramica completa

writehuman-recensione-3

WriteHuman è uno strumento di riscrittura dell'intelligenza artificiale che mira a far sembrare i tuoi contenuti generati dall'intelligenza artificiale come se fossero stati scritti da un essere umano. È orgoglioso di lavorare con vari generatori di contenuti AI e afferma di bypassare rilevatori di AI come Turnitin e ZeroGPT. Tenta di indovinare quali elementi dell'input fanno sì che questi strumenti identifichino il contenuto come intelligenza artificiale e cerca di aggirare questi tropi.

WriteHuman

Sebbene WriteHuman sia uno strumento in tre passaggi piuttosto semplice in superficie, non può certamente essere definito privo di funzionalità.

Facilità d'uso

La semplicità dello strumento è una caratteristica a sé stante. WriteHuman utilizza un semplice processo in tre passaggi: copia il testo generato dall'intelligenza artificiale, incollalo nella loro piattaforma e fai clic su un pulsante per renderlo non rilevabile. È conveniente, indipendentemente dal tuo livello di esperienza tecnologica.

Protezione della privacy

La piattaforma sottolinea l'importanza della privacy online, sostenendo di eliminare il tracciamento dell'intelligenza artificiale, che potrebbe ricondurre a te o esporre il tuo utilizzo di qualsiasi strumento di intelligenza artificiale o dei tuoi dati. Ciò è particolarmente importante se sei un creatore di contenuti professionale e desideri che tutte le tue idee chiave siano mantenute classificate.

Contromisura per il rilevamento dell'IA

WriteHuman dedica del tempo ad apprendere come funzionano le popolari piattaforme di rilevamento dell'intelligenza artificiale come Turnitin, ZeroGPT e altri noti rilevatori di intelligenza artificiale. Ciò significa che sa cosa attiva questi particolari strumenti e cerca di evitarli per rendere i tuoi contenuti più simili a quelli scritti da esseri umani.

Prezzi

writehuman-recensione-5

WriteHuman ha una semplice struttura di prezzi a più livelli per adattarsi a diversi budget e scenari di utilizzo mensile. Il piano Basic costa $ 8 al mese e consente 600 parole per richiesta con un limite di 40 richieste al mese. Se te ne servono di più, il piano Pro offre 1.200 parole per richiesta e 100 richieste al mese per $ 14.

Per coloro che richiedono una flessibilità ancora maggiore, il piano Ultra fornisce 3.000 parole per richiesta con richieste illimitate, il tutto per $ 32 al mese. Questo modello di prezzo è ragionevole, anche se potrebbe essere ancora un po’ eccessivo per alcuni, soprattutto con un numero di parole per livello relativamente basso.

Il potenziale dello strumento WriteHuman

Devi essere curioso di vedere se WriteHuman può effettivamente rendere non rilevabile il testo generato dall'intelligenza artificiale. Per mostrare cosa può fare in uno scenario reale, genereremo un breve articolo sulla transizione dagli ICE ai veicoli elettrici con ChatGPT come contenuto di prova, per iniziare.

immagine8.jpg

Successivamente inseriamo il testo generato in WriteHuman ed ecco il risultato.

immagine7.jpg

Quindi, testeremo il testo "umanizzato" elaborato da WriteHuman con alcuni dei principali strumenti di rilevamento dell'intelligenza artificiale tra cui Originality.ai, GPTZero, Content at Scale, ZeroGPT e Writer.com.

WriteHuman Contro Originality.ai

immagine15.jpg

Utilizzando l'ultimo modello di rilevamento Turbo 3.0 di Originality.ai, il risultato ha indicato che Originality è sicuro al 99% che il testo di input, umanizzato da WriteHuman, sia generato dall'intelligenza artificiale. La maggior parte del contenuto era contrassegnato in rosso, indicando che la maggior parte del testo elaborato sembra ancora scritto dall'intelligenza artificiale, il che significa che WriteHuman non è riuscito a bypassare il rilevamento di Originality.ai .

WriteHuman contro GPTZero

immagine14.jpg

Abbiamo quindi inserito lo stesso contenuto in GPTZero e il risultato ha dimostrato una possibilità del 96% che il contenuto fosse generato dall'intelligenza artificiale. Tutto il contenuto fornito è contrassegnato in giallo, suggerendo che lo stile del testo elaborato ha una forte somiglianza con quello tipicamente prodotto dall'intelligenza artificiale.

WriteHuman contro i Content at Scale

immagine6.jpg

Anche il risultato di Content at Scale non ispira fiducia. Alcune frasi sono state contrassegnate in arancione, il che significa che Content at Scale non è stato in grado di identificare se il contenuto è stato scritto da un'intelligenza artificiale o da un essere umano. Il resto dei contenuti è praticamente tutto in rosso, a indicare che probabilmente sono generati dall'intelligenza artificiale.

WriteHuman contro ZeroGPT

immagine13.jpg

Ora stiamo inserendo il contenuto in ZeroGPT. Il rilevatore AI ora mostra l’81,32% delle possibilità generate da AI/GPT. Tutto il contenuto è contrassegnato in giallo, mostrando un'alta possibilità di coinvolgimento dell'IA nella scrittura del contenuto fornito.

WriteHuman contro Writer.com

immagine11.jpg

Onestamente, Writer è uno dei rilevatori di intelligenza artificiale più facili da aggirare, in base alla nostra esperienza. In questo caso, il risultato generato da WriteHuman fatica ancora a ottenere l'approvazione dello strumento di rilevamento. Writer indica una certezza dell'88% che il contenuto sia generato dall'intelligenza artificiale, suggerendo che sono necessarie ulteriori revisioni manuali per ridurre l'aspetto del testo generato dall'intelligenza artificiale

Migliori alternative WriteHuman per bypassare i rilevatori di intelligenza artificiale

Sebbene WriteHuman sia facile da usare e mostri un certo potenziale, la sua capacità di passare per un essere umano non è ancora del tutto raggiunta. Inoltre, il rigoroso limite di parole per richiesta (e i limiti mensili generalmente inflessibili) potrebbero essere un problema per alcuni utenti. Quindi ti starai chiedendo se c'è qualcosa di meglio là fuori.

immagine10.jpg

In alternativa, BypassGPT offre risultati migliori e facilità d'uso senza tali restrizioni. Ha un numero di parole più generoso e non costa nulla per ottenere il pieno utilizzo della piattaforma.

BypassGPT, traendo il suo potere da una tecnologia di umanizzazione del testo appositamente sviluppata che mira a gestire testi realizzati da modelli di intelligenza artificiale generativa, può aggirare rilevatori di intelligenza artificiale come GPTZero e Originality.ai . Mantiene anche il significato originale del tuo testo mentre lo fa. Mira a un ambizioso punteggio non rilevabile al 100%.

Scopri come BypassGPT batte i rilevatori AI

GPTZero
ZeroGPT
Originality.ai
Turnitin
Winston AI
Copyleaks
Writer
Content at Scale
Sapling
brand img

È più versatile di molti strumenti simili, con opzioni per selezionare tra 3 modalità di bypass per i contenuti in coda e le esigenze di bypass del rilevamento dell'intelligenza artificiale. BypassGPT può gestire qualsiasi cosa, dai saggi delle scuole superiori al dottorato. ricerche, articoli di notizie, storie creative e testi di marketing, consentendo ai professionisti di tutti i campi di aggirare facilmente il rilevamento dell'intelligenza artificiale.

Testare la capacità di BypassGPT

Detto questo, non vedi l'ora di vedere come si comporta BypassGPT nella pratica reale. Utilizzeremo lo stesso articolo sulla transizione ICE ed EV e lo inseriremo in BypassGPT. Ecco il risultato:

immagine12.jpg

Tieni presente che BypassGPT ha un controllo di rilevamento AI integrato, quindi non dovrai effettivamente lasciare il loro sito per controllare il punteggio AI/Umano dei tuoi contenuti. Per dimostrare l'accuratezza di questo controllo integrato, inseriremo comunque i contenuti elaborati in piattaforme di rilevamento AI dedicate per scopi di test precisi.

BypassGPT contro Originality.ai

immagine16.jpg

Prima di tutto, il risultato di Originality.ai sta ottenendo un buon inizio per BypassGPT. Il contenuto è tutto contrassegnato in verde e il loro ultimo modello Turbo 3.0 indica che è probabile che il contenuto elaborato sia scritto da un essere umano, mentre Originality.ai sembra essere sicuro al 98% del suo giudizio.

BypassGPT contro GPTZero

immagine2.jpg

Quello che segue è il risultato di GPTZero. Il contenuto elaborato da BypassGPT sta raggiungendo un'eccezionale probabilità dello 0% di coinvolgimento dell'IA. GPTZero ritiene che il contenuto sia stato probabilmente scritto da una persona reale con una certezza del 92%, dove una piccola quantità di testo è identificata come mista AI-umano.

BypassGPT contro i Content at Scale

immagine1.jpg

Poi c'è il risultato tutto verde di Content at Scale. Quasi tutto il testo è contrassegnato in verde, il che significa che BypassGPT è in grado di creare contenuti che possono ottenere un passaggio completo dal rilevatore AI.

L’unica frase lunga contrassegnata in arancione è quella alla fine del quarto paragrafo, il che significa che il rilevatore di intelligenza artificiale è difficile da capire se l’ha scritta un essere umano o un’intelligenza artificiale. La frase è vera con una struttura chiara e logica, che può essere trovata sia nell'intelligenza artificiale che nella scrittura umana.

BypassGPT contro ZeroGPT

immagine3.jpg

Anche il risultato del rilevamento AI di ZeroGPT fornisce buone notizie. Nessuno del testo è contrassegnato in giallo e ZeroGPT ritiene che il contenuto possa essere scritto da esseri umani. Il contenuto umanizzato da BypassGPT può bypassare ZeroGPT senza problemi.

BypassGPT contro Writer.com

immagine9.jpg

L'ultimo è il rilevatore di contenuti AI di Writer. Questa piattaforma non evidenzierà alcun testo, indicherà semplicemente se il contenuto è generato dall'intelligenza artificiale o dall'uomo. In ogni caso, il contenuto umanizzato di BypassGPT può effettivamente aggirare il rilevamento dell'intelligenza artificiale Writer , quindi non dovresti preoccuparti che i tuoi contenuti vengano etichettati erroneamente come creati dall'intelligenza artificiale.

Considerazioni finali: dovresti provarlo?

Nel complesso, WriteHuman ha il potenziale per raggiungere il top, ma i suoi risultati non sono ancora del tutto arrivati. Il nostro test mostra che il contenuto creato da WriteHuman non è riuscito a bypassare tutti e 5 i rilevatori di intelligenza artificiale, il che significa che dovrai apportare ulteriori modifiche all'output WriteHuman se vuoi superare in astuzia tutti quei rilevatori di contenuto di intelligenza artificiale disponibili.

Ma fortunatamente per te, esistono altre alternative, come BypassGPT , per colmare le lacune, con prestazioni di bypass costanti e qualità dei contenuti eccezionale. Quindi, se hai bisogno di un riscrittore AI nascosto adesso, potresti voler esaminare tali alternative.

Articoli correlati

Recensione GPTinf : quanto è bravo nell'umanizzazione del testo AI?

GPTinf è la soluzione giusta per te per bypassare il rilevamento dell'intelligenza artificiale? Visita questa pagina e tuffati in una recensione GPTinf per scoprire se può davvero rendere non rilevabile il testo generato dall'intelligenza artificiale.

Revisione AI Undetectable : vale la pena investire?

Se stai cercando di utilizzare AI Undetectable per convertire i tuoi contenuti generati dall'intelligenza artificiale in contenuti simili a quelli umani, ecco una recensione AI Undetectable per vedere se questo scrittore di intelligenza artificiale può davvero creare contenuti non rilevabili che superano gli strumenti rigorosi.

Bypass AI Review: Bypass AI è lo scrittore di intelligenza artificiale non rilevabile giusto per te?

Bypass AI è uno scrittore di intelligenza artificiale non rilevabile che aiuta gli utenti a bypassare la tecnologia di rilevamento dell'intelligenza artificiale. Scopri di più su questo dispositivo di rimozione del rilevamento AI con la nostra recensione dettagliata Bypass AI .

Recensione Humbot : può bypassare i rilevatori AI?

Se vuoi bypassare il rilevamento dell'intelligenza artificiale, Humbot può aiutarti. Scopri le caratteristiche principali di questo scrittore di intelligenza artificiale non rilevabile nella nostra recensione Humbot .